Maltrattamenti ad anziani, 7 denunce

Sette denunce a Bologna nell’ambito di un’indagine dei Nas su un centro socio-assistenziale per anziani. Sequestrate le quote societarie della ditta modenese che gestisce la struttura.

23 mar. – Sono sette le persone denunciate a piede libero ritenute responsabili di maltrattamenti continuati aggravati e lesioni personali a carico degli ospiti di una struttura assistenziale per anziani a Bologna. Il centro è composto da una casa di riposo e unacasa di cura, gestite da una ditta modenese le cui quote societarie sono state sequestrate dai Nas, in esecuzione di un provvedimento del Gip su richiesta della Procura. L’indagine è sorta da un’ispezione, durante la quale sono sorti sospetti sulla capacità del centro di garantire un’adeguata assistenza agli ospiti.

Gli episodi di maltrattamento sarebbero stati commessi da alcuni operatori del centro nei confronti di ospiti, quasi tutti anziani affetti da patologie invalidanti. Le indagini hanno inoltre accertato che la società che gestiva il centro non assicurava sufficienti risorseall’acquisto di materiale per la struttura, nè garantiva un numero adeguato di operatori per ospite. La gestione è stata affidata all’Azienda Usl di Bologna.

 

Questa voce è stata pubblicata in Cronaca e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Maltrattamenti ad anziani, 7 denunce

  1. Enri ha detto:

    Originariamente pubblicato (aggiornamento) su Radio Città del Capo Mercoledì 23 marzo 2011

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...