“Senza i luoghi della cultura non esistono i cittadini”

Lo sostengono i Bibliotecari necessari che hanno indetto un’assemblea alla sala Benjamin per unire le realtà cittadine che operano contro la cultura dei “grandi eventi” in favore di una cultura radicata nel territorio.

21 feb. – Valorizzazione della cultura contro un approccio che cerca sempre più l’impatto mediatico dei grandi eventi a discapito di un’azione radicata sul territorio. Sono questi due dei temi che saranno affrontati questa sera, alla sala Benjamin, in via del Pratello 53, durante l’incontro organizzato dai Bibliotecari Necessari per tentare una sintesi tra le realtà cittadine che combattono in difesa della cultura in tempi di tagli. La strategia è quella di lanciare una serie di iniziative congiunte insieme a soggetti come Bartleby, Calpestare l’Oblio, Docenti Preoccupati e Il Popolo Trasparente, per far “comprendere alle istituzioni” che “senza i luoghi della cultura non esistono i cittadini“.
Il gruppo sottolinea l’importanza dell’azione locale delle biblioteche di quartiere, che tramite prestiti e consultazione fungono da centri di diffusione di cultura, e con i servizi di consultazione e sala studio sonospazi di aggregazione cittadina ben radicati nel territorio.
Nel corso della serata sarà distribuito al pubblico un questionario sulla fruizione del servizio  bibliotecario, e si organizzerà la “mappatura” del personale delle biblioteche di Bologna, un censimento dei lavoratori bibliotecari, molti dei quali precari, operanti nel settore.

Questa voce è stata pubblicata in Cronaca e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “Senza i luoghi della cultura non esistono i cittadini”

  1. Enri ha detto:

    Pubblicato originariamente su Radio Città del Capo, Lunedì 21 febbraio 2011.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...